Contenuto Pubblicitario

ITS e IFTS: la formazione che crea occupazione

Dopo il diploma? Mi iscrivo a un ITS. Scopri subito i percorsi biennali (ITS Accademy) o annuali (IFTS) per proseguire la tua formazione dopo il diploma e con le borse di studio regionali puoi studiare dove vuoi, in Italia e all’estero.
AostaSera APP #VDAlavora
Pubbliredazionali

Dopo il diploma di scuola superiore, oltre all’Università, è possibile proseguire la propria formazione con i corsi ITS, di durata biennale, i percorsi IFTS, di durata annuale, e i percorsi di istruzione terziaria professionalizzante all’estero. Questi percorsi, altamente formativi, consentono di acquisire competenze altamente specializzate, direttamente spendibili nel mondo del lavoro.

Cosa sono gli ITS e gli IFTS?

Gli Istituti tecnici superiori (ITS) sono percorsi formativi biennali post diploma, scuole di eccellenza ad alta specializzazione tecnologica che permettono di conseguire il titolo di tecnico superiore. Sono presenti diverse ITS Accademy in tutta Italia e gli ambiti di specializzazione sono tantissimi: dall’efficienza energetica alle tecnologie per beni, attività culturali e turismo. Possono iscriversi tutti coloro in possesso di un diploma oppure di un diploma professionale e abbiano frequentato un corso IFTS.  Puoi scoprire tutte le aree di studi qui.

Il sistema di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) prevede, invece, percorsi annuali, molto pratici, con attività laboratoriali e stage aziendali, per formare figure specializzate che abbiano competenze culturali, tecniche e professionali coerenti con le richieste provenienti dal mondo del lavoro.

Percorsi simili agli ITS, che rilasciano un titolo a conclusione del percorso equivalente (V livello EQF), sono presenti in tutta l’Unione Europea.

Perché scegliere un ITS o un IFTS?

  • Presentano ottimi risultati occupazionali (circa l’80% dei tecnici superiori in uscita da un ITS trova un’occupazione nell’arco di un anno)
  • Hanno un legame forte con il tessuto produttivo e le imprese del territorio
  • I percorsi sono strutturati in attività teoriche affiancate a molta pratica: laboratori e stage in azienda sono il punto di forza di questo tipo di formazione
  • Formano figure professionali altamente specializzate e rispondenti ai fabbisogni occupazionali espressi dalle aziende del territorio
  • Il Dipartimento politiche del lavoro e della formazione mette a disposizione degli studenti interessati, delle borse di studio per la frequenza di ITS e IFTS in altre regioni italiane o per la frequenza di corsi di formazione terziaria professionalizzanti all’estero
  • La frequenza a diversi percorsi di ITS e IFTS è totalmente gratuita
Foto Carousel ITS VDA
Foto Carousel ITS VDA

E la borsa di studio?

La borsa di studio sarà erogata agli studenti residenti in Valle d’Aosta, frequentanti i percorsi ITS, IFTS e i corsi di formazione terziaria professionalizzante all’estero, e avrà una quota fissa, pari a 3.000 euro, più una componente variabile per il rimborso delle spese di vitto e alloggio il cui importo dipenderà dalla Regione o dal Paese membro Ue in cui si svolgerà la formazione.

Dove posso richiedere informazioni aggiuntive

Per maggiori informazioni è possibile contattare gli uffici ai numeri +39 0165 27 45 61 oppure consultare i i link:

  • ITS
  • IFTS
  • Borse di studio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte