Pubbliredazionali di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 16 Ottobre 2020 11:44

Le chevrès tornano a darsi battaglia il 24 e 25 ottobre all’Arena Croix Noire

Aosta - Sabato sono in programma i combats delle 70 “bime” partecipanti, le caprette che hanno circa 18 mesi, mentre domenica sarà la volta delle 120 capre. 55 gli allevatori iscritti all’appuntamento.

Battaglia capre, batailles chèvresBattaglia capre, batailles chèvres

La musica delle “campane” è pronta a tornare a risuonare all’Arena Croix Noire, dove il 24 e 25 ottobre andrà in scena l’incontro regionale delle Batailles des Chèvres.  55 gli allevatori partecipanti, con 70 “bime” iscritte – le caprette che hanno circa 18 mesi – per i combats di sabato, e 120 capre per i combats di domenica.

Tre le categorie a seconda del peso, che viene calcolato facendo una media dei pesi degli animali iscritti quel giorno e successivamente suddivisi. Le operazioni si svolgeranno dalle 8.30 alle 10. Lo svolgimento del combattimento, dalle ore 13.30, è del tutto analogo a quello delle “reine”. L’ordine della battaglia avviene per sorteggio, la manifestazione si protrae fino a sera. La lotta dura finché una delle contendenti (a due a due) cede e si allontana, dopodiché viene eliminata dalla gara. Risulterà così vincitrice quella capra che avrà vinto il maggior numero di avversarie.

Batailles des Chevrès
Batailles des Chevrès

L’evento è organizzato dal comitato regionale “Batailles des Chèvres”, nel pieno rispetto delle normative Covid-19. L’ingresso all’Arena dalle ore 10 è gratuito, ma ciascuna persona, dopo esser stata sottoposta alla misurazione della temperatura, dovrà registrarsi e a seguire verrà dotata di un braccialetto, che servirà agli organizzatori per monitorare le presenze.

La prima edizione di questa singolare “bataille” si è svolta nel 1981, anno in cui alcuni giovani allevatori, appassionati di questo capo di bestiame, che peraltro è molto battagliero, decisero di fare, dopo la discesa autunnale dagli alpeggi, una rassegna dei capi migliori posseduti dai vari allevatori della zona, abbinata ad una gara di lotta tra le stesse capre.

CONTATTI

Association Comité Régional Batailles des Chèvres

Ex Scuola Villes Dessous

11010 INTROD (AO)

E-mail: batailles_chevres@libero.it

Internet: www.bataillesdeschevres.it

Cellulare: 3487229039

 

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Un commento su “Le chevrès tornano a darsi battaglia il 24 e 25 ottobre all’Arena Croix Noire”

Commenta questo articolo