Pubbliredazionali

Ultima modifica: 6 Agosto 2019 12:10

Oyace celebra per due giorni la Fontina

Oyace - Mercoledì 14 e giovedì 15 agosto il paese del Grand Combin celebra il re dei formaggi locali, sua maestà la Fontina.

Sagra della Fontina a Oyace

Stufi della solita grigliata di Ferragosto? Oyace ha per voi una golosa alternativa.
Mercoledì 14 e giovedì 15 agosto il paese del Grand Combin celebra il re dei formaggi locali, sua maestà la Fontina.

L’appuntamento con il gusto inconfondibile del formaggio a denominazione di origine protetta (DOP) Valdostano, prodotto a ogni mungitura e stagionato almeno tre mesi, prenderà il via mercoledì 14 agosto alle ore 12.30, presso l’area sportiva comunale, con l’apertura del ristorante e il pranzo tipico con menu assortito in cui spiccano le celebri lasagne alla Fontina.

Il pomeriggio proseguirà quindi alle 14.30, all’insegna del divertimento con la Compagnie Country Dance Vallée d’Aoste (entrata libera) al padiglione. Subito dopo, alle 15.30, le attività dedicate ai bambini dai 5 anni in su continuano con le attività gratuite di Arte in Testa presso l’area sportiva comunale, e ancora con il truccabimbi, le sculture di palloncino e l’immancabile merenda. Più tardi, alle 17.30, partirà il Tour Tornalla 2018, gara podistica individuale (per informazioni Danilo Petitjacques (348/4534753), con la premiazione che si svolgerà dopo cena (grigliata) servita dalle ore 19 in poi.
La prima giornata della Sagra della Fontina si concluderà alle 20.30 presso il salone comunale con la proiezione di Furia, il documentario che racconta la vita di Fulvio Jeantet. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Associazione di donazione sangue e organi Silvy Parlato.

La festa riprenderà mercoledì 15 agosto, “Alla scoperta del miele” (ore 10-12 all’area sportiva comunale), in compagnia di esperti apicoltori, per entrare in contatto con le api e con la loro preziosa produzione. Seguirà una degustazione. L’attività è gratuita ma è richiesto un abbigliamento adeguato ad un possibile contatto con le api ed è gradita la prenotazione all’indirizzo email prolocooyace@libero.it o al n. 0165/730013.

Dopo la Santa Messa (ore 10.30), il ristorante sarà di nuovo aperto presso l’area sportiva comunale. A seguire pomeriggio danzante con Osvaldo & Angela Accordeons (entrata libera) al padiglione, mentre per i bambini, dalle 15.30, ci saranno i “Triskal Wizards e i messaggeri alati”: l’affascinante arte della falconeria abbinata a spettacoli di illusionismo e di balloonart. Il ritrovo è presso l’area sportiva comunale, l’attività è gratuita.  Alle 18 momento culturale con la presentazione, presso il salone comunale da parte dell’autore Daniele Vallet de “Fernanda ed Io: Storia di un viaggio solitario in bicicletta” (entrata libera). La serata non può che concludersi a tavola, dalle ore 19, con una grigliata preparata al ristorante presso l’area sportiva comunale, seguita da serata danzante con Osvaldo & Angela Accordeons, al padiglione.

La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo, le animazioni e gli intrattenimenti previsti all’esterno saranno realizzati in luoghi coperti.

Scarica la locandina

Per informazioni:
Pro loco di Oyace
Tel.: 0165 730013
Visita il sito internet
Vai alla pagina Facebook

Informazione pubblicitaria

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>