Pubbliredazionali

Ultima modifica: 11 Luglio 2019 17:42

Quanto conviene affittare la casa in Valle d’Aosta? Scoprilo con HomeAway

Aosta - Partecipa all’evento gratuito il 17 luglio a Bard per affittare per brevi periodi la tua casa con HomeAway.

FOTO@Tommaso Pession photography

Oramai la bella stagione sembra essere arrivata e in molti si stanno organizzando per le vacanze estive. E l’Italia si sa, è meta di turisti provenienti dal Bel Paese ma anche dal resto del mondo.

Secondo uno studio di HomeAway, nel 2019 l’89% degli italiani ha in programma almeno un soggiorno fuori casa tra aprile e dicembre. Di questi, il 43% opterà sicuramente per una località dove sia garantita un’offerta di Case Vacanza, altrimenti cambierà destinazione.

Una situazione in linea con i dati Istat del 2017 che vedevano una crescita nel settore extra-alberghiero del +7,5% rispetto all’anno precedente, percentuale che arrivava al +10,5% per gli stranieri.

Tra coloro che sceglieranno di soggiornare in case vacanza, il 47% prediligerà come meta il mare ed il 14% la montagna e lo faranno in famiglia (36%) o in gruppo (23%)*.

Per questo motivo chi ha una casa al mare o in montagna ha un tesoro. E non è un semplice gioco di parole, giacché si potrebbe davvero trasformare in una magnifica fonte di reddito.

Affitta la tua casa in montagna ai turisti e aumenta le tue entrate

HomeAway
@Tommaso Pession photography

La tua casa in montagna potrebbe permetterti di avere delle entrate considerevoli.

Ad esempio, sei hai una casa a Courmayeur non affittarla ai turisti potrebbe voler dire rinunciare ad un potenziale guadagno mensile di 3mila euro durante la stagione estiva e 3mila 700 euro durante quella invernale, secondo una stima di HomeAway, una delle aziende leader a livello internazionale nell’affitto di Case Vacanza.

Grazie ad un innovativo strumento, puoi calcolare quanto potresti guadagnare affittando la tua casa. Basta andare su HomeAway.it, mettere qualche dato della tua proprietà (come il numero delle camere, dei bagni, la posizione) e in qualche secondo scoprire quanto potresti arrivare a guadagnare.

Ad esempio, a Valtournenche è possibile guadagnare mensilmente fino a 2mila 100 euro affittando la tua casa su HomeAway da giugno a settembre o fino a 3mila 700 euro da dicembre ad aprile.  A Breul- Cervinia, invece, secondo dati interni HomeAway, il potenziale di guadagno stimato è di 5mila 100 euro.

Perché scegliere HomeAway

HomeAway

La mission di HomeAway è far incontrare I viaggiatori con le persone ed i posti che amano, offrendo loro lo spazio di cui hanno bisogno per distrarsi dalla routine quotidiana e stando semplicemente insieme.

La decisione di affittare la tua proprietà come casa vacanza è molto importante, ed è per questo che con HomeAway avrai a disposizione un’assistenza 7 giorni su 7. Per una tua maggiore tranquillità potrai inoltre decidere quando chiedere il pagamento al viaggiatore. Potrai inoltre essere coperto da un Assicurazione di responsabilità Civile del valore di 1Mln di $.

Grazie all’app su mobile gestirai tutte le tue prenotazioni comodamente ovunque tu sia e non dimenticare poi che, essendo HomeAway parte del Gruppo Expedia, il tuo annuncio sarà visibile su più 50 siti del Gruppo.

HomeAway Tour: meet me in Valle d’Aosta – 17 luglio ore 17, Bard

HomeAway sarà presente in Valle d’Aosta, a Bard, con un evento dove saranno introdotte le novità in materia di locazione extra-alberghiera e le informazioni sulle opportunità di business sul territorio.

Gualberto Scaletta, Country Manager Italy Vrbo, che sarà presente all’evento, ha commentato: “L’obiettivo di questo incontro è quello di agevolare e supportare i proprietari e gestori di strutture di ospitalità alternativa sul territorio, aggiornandoli sul marketplace delle case per vacanze e dando loro consigli su come attirare più viaggiatori nelle loro proprietà presenti sul sito HomeAway”.

L’esperto delle case vacanze farà anche una panoramica sui trend del territorio Valle d’Aosta e provincia di Torino ed evidenzierà i macro-trend che si stanno verificando attualmente in Italia nel settore extra-alberghiero grazie al suo Barometro appena presentato alla fine di maggio scorso.

L’appuntamento è gratuito ed aperto al pubblico. Per partecipare occorre registrarsi sull’apposita pagina dedicata all’evento.

 

Per informazioni
Enjoy Events
Piazza della Repubblica, 7
11100 Aosta

Tel: 0165 45858
E-mail: info@enjoyevents.it

Visita il sito internet

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>