Pubbliredazionali di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 2 Aprile 2021 9:06

“Take a Private Chef”, cucina a domicilio senza confini grazie all’esperienza di Paolo Bertholier

Aosta - Volete dare vita ad una serata connotata dall’unicità e dall’autenticità dei piatti in tavola? Il servizio di chef privato, ideato dal cuoco anima delle cucine di varie strutture internazionali, consente di farlo come in un ristorante di qualità.

Take a Private ChefTake a Private Chef - Aosta.

La pandemia pone qualche restrizione in fatto di viaggi, ma la cucina permette di girare il mondo restando a tavola. Non solo, il servizio “Take a Private Chef” – ideazione di Paolo Bertholier, chef con esperienza pluridecennale gourmet – consente di farlo nel confort del proprio domicilio, con le mani su forchetta e coltello come timone e senza dover pensare a nulla. Non occorre altro che specificare il tema culinario della serata e del resto si occuperà il vostro chef privato.

Le restrizioni contro la diffusione del Covid-19 fanno sì che, in questo momento, il numero massimo di partecipanti possa essere di sei persone. Chef Bertholier si presenterà con un tampone effettuato nelle 24 ore prima del servizio, dotato di tutti i dispositivi di protezione (dai calzari alla mascherina), cucinerà e svolgerà il servizio senza restare al tavolo. Dopodiché, pulirà e sanificherà la cucina, lasciandola come se non vi fosse mai entrato.

Il massimo scrupolo nella sicurezza, che si accompagna all’attenzione pressoché maniacale alla soddisfazione delle richieste della clientela. Una volta contattato “Take a Private Chef” ci si vedrà recapitare un questionario/intervista su eventuali intolleranze alimentari: ottenute le risposte, Paolo Bertholier definirà e sottoporrà il menù del pasto. Nel mentre, lo chef privato chiederà se l’occasione deve vedere un ornamento tavola specifico, o se il padrone di casa desideri mantenere il suo.

In caso di personalizzazione, l’ambiente creato sarà ovviamente in linea con il tema gastronomico. Siete stati in vacanza nell’Oceano Indiano e volete gustare nuovamente un piatto provato a quelle latitudini? Il vostro “must” sono gli Stati Uniti e desiderate rivivere la tradizione degli hamburger? Volete spiccare il volo verso le vette più elevate della haute cuisine francese? La fantasia del cliente è il solo limite, visto il curriculum internazionale dello Chef Bertholier.

Paolo, che ha ereditato la passione per la cucina dalla madre toscana, ha lavorato in relais&chateaux, in ristoranti stellati Michelin, in resort di lusso a 5 stelle e in molti servizi di chef privato in quasi tutte le località “top” delle Alpi, incluse Chamonix, Courmayeur, Breuil-Cervinia, Courchevel, Ginevra e Verbier, spesso per qualificati ospiti internazionali. La sua filosofia di cucina privilegia l’utilizzo di verdure e prodotti della pesca di stagione, eccellenti formaggi e salumi e pasta italiana fatta in casa.

Per questo, “Take a Private Chef” si avvale di partnership con produttori valdostani di eccellenza del territorio, come Altura per la trota alpina affumicata ed Erbavoglio per i migliori formaggi. E se il servizio richiesto dovesse essere di gusto maggiormente “esotico”, nessun problema: la ricognizione degli ingredienti avverrà comunque da fornitori italiani, per assicurarsi che i piatti siano autentici e gustosi.

Qualora il cliente non abbia in mente una cena “classica”, “Take A Private Chef” può garantire anche l’intervento di professionisti sommelier, barman e maître de maison, per aumentare il valore aggiunto del servizio. Insomma, per una serata che lasci ai suoi partecipanti, oltre ai sapori in tavola, quello dell’unicità, Paolo Bertholier è l’ingrediente “segreto” da non far mancare alla vostra ricetta.

Per informazioni:
Take a Private Chef
Paolo Bertholier
Aosta

Tel. +39 388 811 9683

E-mail

Sito web

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo