Via libera al bonus di 500 euro anche agli insegnanti precari

I soldi - 160mila euro -  erano stati stanziati con l'ultima legge di bilancio. Ieri la delibera di approvazione dell'erogazione del bonus, che pone fine ai contenziosi avviati.
Scuola

Segna la fine dei contenziosi avviati, la delibera approvata ieri dalla Giunta regionale di approvazione dell’erogazione del bonus docenti di 500 euro anche per gli insegnanti assunti a tempo determinato, per l’anno scolastico 2023/2024.

I soldi – 160mila euro –  erano stati stanziati con l’ultima legge di bilancio.

“A differenza del resto d’Italia – ha spiegato ieri l’Assessore regionale Jean-Pierre Guichardaz – noi abbiamo considerato non solo le supplenze annuali fino al 31 agosto, ma anche i contratti fino al 30 giugno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte