2 POSTI PER UN PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO ALL’AISM

L'Associazione Italiana Sclerosi Multipla Onlus ha dato avvio ad un progetto nazionale di Servizio civile volontario, che, alla luce di un quadro sui bisogni e sull'impatto che la Sclerosi Multipla ha sul paziente, la famiglia,...
Società

L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla Onlus ha dato avvio ad un progetto nazionale di Servizio civile volontario, che, alla luce di un quadro sui bisogni e sull’impatto che la Sclerosi Multipla ha sul paziente, la famiglia, la società, vuole fornire una risposta più concreta a livello territoriale nel campo dei servizi alla persona. Il numero totale di volontari da impiegare nel progetto nazionale è pari a 365.

In Valle d’Aosta il progetto in questione prevede l’utilizzo di due volontari. Possono presentare domanda le ragazze e i ragazzi fra i 18 e i 28 anni (non compiuti). Il compenso mensile previsto è di euro 433,80 al mese per un impegno di 30 ore settimanali.

Le domande dovranno essere presentate entro il 1° giugno prossimo presso la sede dell’AISM, attualmente nei locali dell’AVP in località Grand Chemin a St. Christophe (Tel. 0165/554926 o al 348/8591906).

I volontari selezionati potranno sperimentarsi, per un periodo di 12 mesi, nei servizi di assistenza di carattere sociale quali ad esempio assistenza domiciliare e ospedaliera in particolare commissioni, disbrigo pratiche, assistenza alla vestizione, aiuto nell’alimentazione, cura della persona, trasporto attrezzato e attività ricreative e di socializzazione e riceveranno una formazione specifica spendibile nel terzo settore alla fine del servizio prestato. I volontari dovranno inoltre seguire un corso di formazione superiore alle 25 ore.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società