9.000 euro per il finanziamento di progetti per la famiglia e i minori

Il bando 2010 pubblicato dalla Fondazione comunitaria della Valle d'Aosta si propone di cofinanziare progetti delle Onlus finalizzati a sostenere le famiglie, i minori e i giovani. Le domande vanno presentate entro il 31 maggio.
Società

Rimangono poco più di 20 giorni alle organizzazioni non lucrative della Valle d'Aosta per presentare progetti sul primo bando 2010 pubblicato dalla Fondazione comunitaria della Valle d'Aosta. I progetti dovranno prevedere azioni ed iniziative per il sostegno delle famiglie oppure attività di carattere sociale o culturale rivolte a minori e a giovani.

Sono 9.000 euro nel complesso le risorse messe a disposizione dalla Compagnia San Paolo di Torino. Possono partecipare al bando le organizzazioni operanti nella Regione Valle d'Aosta aventi le caratteristiche di Onlus, le Associazioni di Promozione Sociale, le parrocchie e gli enti religiosi, le Università, gli Istituti con fini culturali e di formazione e le Cooperative di tipo A e B.

Per partecipare è necessario compilare il formulario pubblicato, insieme al bando, sul sito del la fondazione all'indirizzo www.fondazionevda.it. Le domande, dovranno essere stampate e consegnate, a mano o mezzo posta (farà fede il timbro postale), alla segreteria della Fondazione (Via San Giocondo, n. 16 – 11100 Aosta) entro le ore 12.00 del 31 maggio, pena l'inammissibilità delle stesse. La segreteria della Fondazione rimane a completa disposizione per informazioni e problematiche relative alla compilazione della domanda.

Per maggiori informazioni contattare:
Fondazione Comunitaria della Valle d'Aosta
www.fondazionevda.it

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte