A Punta Helbronner il concorso di cocktail più alto d’Europa

Il 14 ottobre prossimo si terrà l’evento alla stazione di arrivo dello Sky Way Monte Bianco. Ogni concorrente dovrà preparare due ricette inedite utilizzando il Gin di Montagna e il Genepy.
Da sinistra Ernesto Molteni, presidente nazionale ABI Professional, e il coordinatore regionale Bernardo Ferro
Società

“Sky drink” sarà il corso di cocktail più alto d’Europa quello che l’ABI Professional Valle d’Aosta organizzerà il 14 ottobre prossimo alla stazione di arrivo dello Sky Way Monte Bianco sulla terrazza panoramica di Punta Helbronner, a 3462 m di quota.

“ Il concorso – dice Bernardo Ferro, coordinatore dell’associazione di barmen capobarman dell’hotel Royal e Golf di Courmayeur – vuole valorizzare la Valle d’Aosta e i suoi prodotti, in particolar modo i due nuovi Gin valdostani che usciranno sul mercato questo autunno ed il nostro Genepy che presto avrà la sua DOP”.

Ogni concorrente dovrà preparare due ricette inedite utilizzando obbligatoriamente il Gin di montagna nella prima ricetta, il Genepy nella seconda, entrambe presentate con il ghiaccio, ed inviarle entro il 30 settembre 2015 all’indirizzo abiprofessionalvda@gmail.com . Una giuria valuterà le ricette e verrete ricontattati per indicarvi con quale ricetta dovrete concorrere , (Gin o Genepy).

Inoltre è stato deciso di distinguere due categorie: associati (non importa l’associazione) e proprietari o dipendenti. Ci saranno due classifiche differenti, (associati e non), ma i primi classificati delle due categorie si sfideranno per aggiudicarsi il premio “the skyway cocktail”.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società