Air Vallée lascia la Valle d’Aosta

I vertici dell'azienda di proprietà del gruppo Costantino hanno avviato le procedure per spostare la flotta composta da due Dornier 328-300 Jet da 31 posti e da un Bombardier Learjet 31 da 8 posti, all'aeroporto di Torino.
Società
La compagnia Air Vallée abbandona la Valle d'Aosta e l'aeroporto Corrado Gex. La notizia è stata data dall'Ansa. La compagnia aerea, che ora è alla ricerca di un nuovo scalo di riferimento, nelle prossime settimane tornerà a volare ma non atterrerà più tra le nostre montagne secondo quanto deciso dai vertici dell'azienda – di proprietà del gruppo Costantino – che hanno avviato le procedure per spostare la flotta composta da due Dornier 328-300 Jet da 31 posti e da un Bombardier Learjet 31 da 8 posti.
Secondo quanto riporta l'Ansa, Air Vallee ha già firmato accordi preliminari per aprire altre tre rotte in Italia. Inoltre, sono in corso trattative per l'acquisto di velivoli Atr che, oltre ad essere più capienti, hanno anche costi di manutenzione ridotti rispetto ai Dornier.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società