Aiuti alla popolazione pakistana da parte dell’Associazione Les Amis du Coeur

L'associazione di volontariato “Les Amis du coeur du Val d’Aoste”, dopo Haiti e il Cile, scende in campo anche per i milioni di pakistani duramente colpiti dalle inondazioni delle ultime settimane. L'Associazione invierà due Shelter box.
Società

L’associazione di volontariato “Les Amis du coeur du Val d’Aoste”, dopo Haiti e il Cile, scende in campo anche per i milioni di pakistani duramente colpiti dalle inondazioni delle ultime settimane.

“Non potendo partecipare direttamente ai soccorsi sul campo – sottolinea il Presidente dell’Associazione, Giuseppe Ciancamerla –  ma sensibili come sempre ai bisogni degli altri e soprattutto dei bambini, abbiamo ordinato due Shelter box che saranno inviati in Pakistan a cura del Rotary”.

Shelter box è un progetto no-profit dei Rotary Club nato nel 2000 da un’idea di Tom Henderson, membro di un club inglese, con lo scopo di provvedere, con un contenitore di emergenza, alle prime necessità delle vittime di disastri prevalentemente naturali (tsunami, terremoti, uragani, inondazioni, eruzioni vulcaniche).
Il Shelter Box è un contenitore in plastica del peso di circa 50 Kg che contiene materiale di prima necessità per 10 persone, e cioè una tenda di 17 mq, 10 sacchi a pelo, 4 sacche-serbatoio per l’acqua da 8 e 20 litri, 180 compresse sufficienti a potabilizzare l’acqua per 10 persone per 6 mesi, un fornello a gas, un set di utensili da cucina (piatti, pentole, posate, tazze, bicchieri), utensili vari (cacciavite, pinze, martello, pala, ecc), matite colorate e materiale per la scuola per i bambini.

“Dall’inizio dell’anno – spiega ancora Ciancamerla –  la nostra associazione ha partecipato al soccorso delle persone colpite da catastrofi ad Haiti e in Cile con 15 shelterbox con un impegno di spesa di 13.000 dollari (circa 10.000 euro)”.

Chi volesse contribuire ad ulteriori iniziative può effettuare una donazione sul Conto corrente postale dell’associazione n° 10352110 o direttamente presso la segreteria di via Tourneuve 16 il lunedì dalle 16 alle 18.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte