Alla pittrice Tutino va la sesta edizione della Marcia Granparadiso estate

La Tutino, che ora si dovrà comprare, come da regolamento, la coppa, ha dedicato la vittoria a Elmo Glarey, guida alpina di Cogne scomparsa lo scorso maggio. I partecipanti della gara sono stati 27, solo in 10 hanno terminato il percorso di 40 km circa.
Barbara Tutino
Società

Va, per la prima volta, al gentil sesso la Marcia Granparadiso estate, corsasi ieri, domenica 11 luglio, a Cogne. A riportare la sesta edizione è stata la pittrice di casa, Barbara Tutino con il tempo di 7 ore e 40 minuti. La Tutino, che ora si dovrà comprare, come da regolamento, la coppa, ha dedicato la vittoria a  Elmo Glarey, guida alpina di Cogne scomparsa lo scorso maggio.

Sulla linea di partenza quest'anno erano in 27 ma in 10 sono riusciti a terminare l'intero percorso di 40 km circa. Dopo la Tutino si sono piazzati a pari merito, Gianni e Nunzia Di Mambro di Saint Pierre; Henry Doran americano del Maryland; il promotore della Marcia, Mario Badino; Laurent Vicquéry, Simone Soldà e Wilma Cheillon e infine ultimi due posti per Vally Lettry e  Louis Ronchail. A quest'ultimo, 16enne di Aymavilles, è andata la coppa offerta dall'Espace Populaire di Aosta.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte