Aosta, ritornano per l’estate i centri ludico-sportivi

Il servizio, sospeso l'anno scorso per le difficoltà di bilancio, era stato inserito nell'appalto sul servizio mensa delle scuole di Aosta, vinto dall’Ati Vivenda Spa - Cooperativa Leone Rosso - VITA Spa.
Immagine di archivio
Società

Tornano per l'estate i centri ludico-sportivi del Comune di Aosta. Il servizio, sospeso l'anno scorso per le difficoltà di bilancio, era stato inserito nell'appalto sul servizio mensa delle scuole di Aosta, vinto dall’Ati Vivenda Spa – Cooperativa Leone Rosso – VITA Spa.

I centri si svolgeranno in alcune strutture scolastiche aostane e negli impianti sportivi di Regione Tzamberlet, in particolare presso la piscina scoperta. L'iniziativa è rivolta ai bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni. I centri, suddivisi per turni settimanali, si svolgeranno nei mesi di luglio e agosto e saranno aperti dalle 8.30 alle 17.30 e, per quelli solo mattutini, dalle 8.30 alle 12.30.

Oltre all’attività sportiva, sono previsti momenti di gioco organizzato, gite e attività teatrali e musicali. Saranno garantiti la colazione, il pranzo e la merenda con prodotti biologici o a km 0. I centri sono aperti anche per i bambini e ragazzi disabili, con l’assegnazione di un assistente personalizzato come avviene durante l’anno scolastico.

Il Comune di Aosta, come negli anni passati, ha previsto una serie di rimborsi sulla quota di iscrizione in base all’Isee. Verranno inoltre applicate dal gestore particolari agevolazioni a partire dal secondo figlio o per pacchetti di più turni.

 Le iscrizioni potranno essere formalizzate presso la sede della cooperativa Leone Rosso in corso Padre Lorenzo 35 ad Aosta. Per informazioni: 0165267424 o scrivere all’indirizzo mail centriestiviaosta@leonerosso.eu

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società