Aosta, torna a riunirsi l’Osservatorio della qualità dell’aria

All’ordine del giorno della riunione: l’esame della situazione della qualità dell’aria nel territorio comunale aggiornata al 31 maggio 2014, la conclusione dell’esame della qualità dell’aria di Aosta relativamente all’anno 2013, il crono programma Aia
Società

Torna a riunirsi lunedì 16 giugno, alle ore 9, nella Sala del Consiglio comunale l’“Osservatorio della qualità dell’aria in ambito urbano”, istituito nell’ambito del Comune di Aosta, al quale partecipano dirigenti e amministratori della Regione Autonoma Valle d’Aosta e del Comune di Aosta, i responsabili dell’Arpa Valle d’Aosta, esponenti delle categorie produttive ed i rappresentanti di diversi sindacati, enti e associazioni.

All’ordine del giorno della riunione: l’esame della situazione della qualità dell’aria nel territorio comunale aggiornata al 31 maggio 2014, la conclusione dell’esame della qualità dell’aria di Aosta relativamente all’anno 2013, con particolare riferimento alla concentrazione di pm10 e alla presenza di metalli, e l’aggiornamento dell’attuazione del crono-programma AIA da parte della società Cogne Acciai Speciali.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte