Società di Luca Ventrice |

Ultima modifica: 29 Giugno 2020 9:03

Arnad lancia il suo brand e diventa “Le Bon Pays de la Vallée”

Aosta - Per rilanciare l'economia e creare un sistema di attività e imprese coordinate sul territorio è stato ideato un font - realizzato dal designer Arnaldo Tranti -, a partire dalle lettere del logotipo “Arnad”, denominato “Arnad Font”

Il nuovo logo di ArnadIl nuovo logo di Arnad

A volte, per ripartire, basta anche un’immagine. È così che Arnad presenta il suo nuovo logo pensato e progettato per rilanciare l’economia e la cultura del paese, attraverso un sistema di attività e imprese coordinate sul territorio.

“Il successo dell’identità visiva di un luogo – si legge in una nota -, dipende da quanti la utilizzano e da come viene diffusa e condivisa. Oggi, infinitamente più di ieri, per raggiungere obiettivi, occorrecondividere’. Se ogni cittadino o operatore economico seguirà questo percorso avrà in cambio: notorietà, prestigio e di conseguenza interessi economici”.

Scopo del progetto è quello di creare uno “scenario virtuale Arnad”, una sorta di “colonna visiva” per gli attori che vivono e fanno vivere il territorio.

Per contribuire a creare questo progetto è stato ideato un font – creato dal designer Arnaldo Tranti -, a partire dalle lettere del logotipo “Arnad”, denominato “Arnad Font” a disposizione di tutti in formato per Mac e Window. In questo modo ogni produzione potrà essere taggata con lo stesso stile: dal nome personale all’insegna.

Per l’occasione – prosegue il comunicato – è stato pensato anche un payoff che sarà sempre collegato al logo Arnad: “Arnad, Le Bon Pays de la Vallée”. Il significato del “buon paese”, nel senso di un posto tranquillo e sereno, contiene anche il sotteso di “cibo buono” che rimanda alle tante specialità enogastronomiche del territorio, in primis il Lardo d’Arnad.

Una prima fase di creazione dell’identità alla quale verrà affiancata poi una fase attuativa attraverso l’apertura di un portale  web di tutte le informazioni utili e turistiche del territorio, un lavoro sui social networks e degli stampati turistici pensati come una piccola collana editoriale delle particolarità di Arnad.

In occasione del lancio del “brand”, nel mese di agosto verrano realizzati anche dei gadgets a tiratura limitata disponibili in omaggio presso i punti turistici e le attività produttive locali.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>