Autostrade: congelati gli aumenti tariffari

La decisione, che riguarda anche Sav, è arrivata con il decreto Milleproroghe. Per Rav l'adeguamento delle tariffe è stato differito in attesa della definizione del procedimento di aggiornamento del piano economico-finanziario della Società.
autostrada Monte Bianco
Società

Stop agli aumenti dei pedaggi sulle autostrade valdostane. Come spiega in una nota Rav, l’adeguamento delle tariffe previsto dal 1° gennaio 2020 è stato differito, in attesa della definizione del procedimento di aggiornamento del piano economico-finanziario della Società.

La decisione, che riguarda anche Sav, è arrivata con il decreto Milleproroghe. 

Per Rav resta in vigore, fino al 31 dicembre 2020, l’attuale sistema di agevolazioni tariffarie per pendolari e residenti in Valle d’Aosta con veicoli di classe A (motocicli e autovetture) provvisti di Telepass, aderenti al sistema di agevolazioni a loro riservato, che ne facciano richiesta alla società concessionaria (2 transiti gratuiti ogni 4 e suoi multipli, fino ad un massimo di 48 transiti mensili).

Sulla tratta Aosta Ovest-Courmayeur la percentuale di sconto riservata al bacino di utenza è pari 68,5%.
Sempre fino al 31 dicembre 2020 restano in vigore anche le altre agevolazioni Telepass, ovvero l’utilizzo gratuito della tangenziale di Aosta e le riduzioni di importo applicate ai transiti in entrata/uscita agli svincoli liberi di Aosta Ovest e di Morgex.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte