Avviata campagna 2005 contro il randagismo

Contenere la proliferazione di animali di affezione con la limitazione delle nascite di cani e gatti, prevenendo il fenomeno del randagismo. E' l'obiettivo della campagna di sterilizzazione 2005, avviata in favore dei...
Società

Contenere la proliferazione di animali di affezione con la limitazione delle nascite di cani e gatti, prevenendo il fenomeno del randagismo. E’ l’obiettivo della campagna di sterilizzazione 2005, avviata in favore dei meno abbienti e promossa dall’assessorato regionale alla Sanità in collaborazione con l’Ordine dei veterinari e l’Avapa. Qui a fianco è possibile ascoltare l’intervista al dott. Rovarey Direttore dell’Unità operativa di sanità animale dell’USl e a Daniele Bellandi, direttore del Canile di Aosta.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società