Banda ultra larga, investimento da 16,5 milioni di euro in Valle

Nei prossimi giorni sarà siglato l’Accordo di programma fra il Presidente della Regione, Augusto Rollandin, e il Sottosegretario dello Sviluppo Economico, Antonello Giacomelli, per lo sviluppo della banda ultra larga.
Società

Sarà siglato nei prossimi giorni l’Accordo di programma fra il Presidente della Regione, Augusto Rollandin, e il Sottosegretario dello Sviluppo Economico, Antonello Giacomelli, per lo sviluppo della banda ultra larga. Lo schema è stato varato nei giorni scorsi dalla Giunta regionale. 

L’Accordo definisce le modalità di collaborazione tra il Ministero dello Sviluppo economico e la Regione autonoma Valle d’Aosta per gli interventi di realizzazione, gestione e manutenzione delle infrastrutture in banda ultra larga volti al raggiungimento degli obiettivi nella Regione, in sinergia con il progetto Vda Broadbusiness, determinando le relative fonti di finanziamento e le modalità operative degli interventi.

Entro il 2020 verrà realizzata una copertura ad almeno 100 Mbps di sedi ed edifici pubblici (scuole e ospedali in particolare), delle aree di maggior interesse economico e concentrazione demografica, delle aree industriali, delle principali località turistiche e degli snodi logistici ecc.. Lo sviluppo temporale del Piano degli Investimenti sulle aree tiene conto dei seguenti criteri in ordine di priorità: densità delle imprese insediate nel comune di appartenenza dell’area nel settore secondario e nel settore terziario tecnologico avanzato e densità della popolazione del Comune di appartenenza dell’area.

L’infrastrutturazione prevista sarà finanziata con 5,8 milioni di euro a valere sul Fondo europeo agricolo per lo Sviluppo rurale (FEASR) e 10,7 milioni di euro individuati per la Regione autonoma Valle d’Aosta a valere sul Fondo nazionale per lo Sviluppo e Coesione (FSC), nell’ambito della programmazione 2014/2020.

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società