Bataille de Reines

201 mucche si contenderanno domenica prossima la corona di regina alla quarantesettesima edizione della bataille des Reines. 201 mucche si contenderanno domenica prossima la corona di regina alla quarantesettesima...
Società

201 mucche si contenderanno domenica prossima la corona di regina alla quarantesettesima edizione della bataille des Reines. 201 mucche si contenderanno domenica prossima la corona di regina alla quarantesettesima edizione della bataille des Reines.
Ammesse di diritto alla finale le vincitrici della passata edizione, in prima categoria: Guerra di Michele Bionaz, in seconda Pinson di Adolphe Clos di Jovencan e in terza Reinetta di Claudio Berthot di Doues.
L’attesissimo evento inizierà alle ore 9.30 al’Arena Croix Noire con le operazioni di pesatura e di controllo delle bovine.
Successivamente si procederà al sorteggio dei combattimenti, effettuati quest’anno con l’ausilio del computer.
A mezzogiorno presso il padiglione dell’Arena spazio alle specialità della cucina valdostana.
Le prime vere sfide inizieranno verso le ore 12 30, mentre nel tardo pomeriggio si disputeranno le finali che verranno trasmesse in diretta anche dalla sede rai regionale.
Un premio speciale attende il proprietario della regina della quarantasettesime edizione, ovvero Cognina, la manza di quasi tre anni messa in palio dalla Cogne Acciai Spciali.
Si ricorda agli appassionati o semplici curiosi che i biglietti possono essere acquistati ad Aosta presso il Bar Villettaz, il Bar Mochettaz e la Torrefazione Viérin, a Charvensod presso il Bar Limonet, a Gignod presso la Gabella, a Saint Christophe presso l’Agricenter e a Nus, preso il Bar Chabloz e il Bar Carla.
Il prezzo intero del biglietto è di 12 euro, mentre quello ridotto per i bambini al di sotto dei 12 anni è di 8 euro. Per i bambini al di sotto dei tre anni, l’ingresso è gratuito.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società