Società

Ultima modifica: 2 Maggio 2019 18:01

Bicincittà, il 12 maggio ad Aosta la Uisp invita a pedalare per la legalità

Aosta - La partenza della manifestazione è in programma alle ore 10.30 da Piazza Chanoux, le iscrizioni si apriranno alle 9. E’ possibile inoltre preiscriversi in Place Des Franchises il 7, 8, 10 e 11 maggio dalle 9 alle 18.

Premiazione San FrancescoPremiazione San Francesco

Domenica 12 maggio Aosta tornerà ad esser invasa dalle biciclette. Quest’anno le due ruote porteranno per le vie del centro cittadino il tema della legalità.
“Il percorso che abbiamo scelto – racconta il presidente Massimo Verduci – collegherà idealmente tutti i posti che rappresentano un presidio della legalità come le caserme e la sede di Libera. Passeremo anche per l’Arco di Augusto perché ci teniamo al tema della pedonalizzazione, che da anni come associazione auspichiamo”.

La partenza della manifestazione è in programma alle ore 10.30 da Piazza Chanoux, le iscrizioni si apriranno alle 9. E’ possibile inoltre preiscriversi in Place Des Franchises il 7, 8, 10 e 11 maggio dalle 9 alle 18 (costo del biglietto 6 euro per gli adulti, 3 per bambini dai 3 ai 10 anni).

Quest’anno all’appuntamento sarà presente una rappresentanza dell’Unione ciechi italiani. In piazza Chanoux ci sarà inoltre uno stand di Europe Direct, che ha deciso di festeggiare così la Festa dell’Europa, distribuendo materiale informativo sull’Ue e gadget e invitando i cittadini, in particolare i più giovani, a prendere parte alle prossime elezioni europee del 26 maggio.

Durante la presentazione di Bicincittà, sono state premiate le nove istituzioni scolastiche (191 studenti partecipanti) che hanno preso parte al concorso “Aiuto la mia scuola”, indetto in occasione di Vivicittà 2019.
Un assegno di 1000 euro da spendere in materiale scolastico è andato all’Istituzione scolastica San Francesco, 600 euro all’Istituzione scolastica Mont Emilius 3, e 400 euro all’Einaudi.

Premiazione Monte Emilius 3
Premiazione Monte Emilius 3
Premiazione Einaudi
Premiazione Einaudi

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>