Bicisport 2011: l’Acsi il 15 maggio mette tutti in Bici per aiutare l’associazione “Papai e Mamae

Antonio Zema lascia la guida dell’Acsi e spera in una nuova presidenza giovane. I biglietti della lotteria legata a Bicisport 2011 servirà a sostenere l’Istituto “Lar da Criança” di San Paolo in Brasile che ospita 235 minori in stato di indigenza.
Da sx Ezio Bérard e Antonio Zema,
Società

I giovani di oggi sono poco propensi a prendersi responsabilità di guida a titolo gratuito nelle associazioni, soprattutto con un aumento di burocrazia come avvenuto in questi ultimi anni. Ora sono costretto a lasciare dopo 39 anni di guida e spero che qualcuno abbia voglia di prendere le redini dell’ente”. A parlare è Antonio Zema, quarantennale presidente dell’ACSI Valle d’Aosta, associazione nazionale di promozione sociale che svolge attività nel settore della cultura, dello sport e del tempo libero, iin occasione della presentazione della biciclettata e lotteria benefica Bicisport 2011 che si terrà ad Aosta domenica 15 maggio.

Il percorso partirà da piazza Chanoux per attraversare le vie della città e tornare al punto di partenza. La giornata comincerà alle 8,30 del mattino con le iscrizioni per la “promenade” che partirà alle ore 10,30: con 5 euro sarà consegnato il cappellino e un biglietto della lotteria “L’auspicio, sulla presenza delle scorse edizioni, è di arrivare a 200 persone” evidenzi ancora Zema “Come ormai facciamo da diversi anni inoltre ci sarà la lotteria. La vendita dei biglietti servirà a sostenere l’associazione onlus “Papai e Mamae” per il sostentamento dell’Istituto “Lar da Criança” di San Paolo in Brasile che ospita 235 minori in stato di indigenza". L’Istituto sopravvive quasi elusivamente grazie alle opere di beneficienza “In questi anni – ha spiegato Ezio Bérard , dell’Associazione “Papai e Mamae” – con le adozioni a distanza, che rientrano nella nostra attività di sostegno, riusciamo a sostenere tutto il reparto alimentare per un anno. In Valle siamo 200 iscritti e gli abbinamenti per le adozioni a distanza, nonostante la crisi, sono state 114 e non hanno avuto contrazioni”.

L’estrazione dei biglietti avverrà l’8 giugno alle ore 17 nei locali del salone del CSV di Aosta. L’elenco dei premi e dei biglietti vincenti sarà reso noto sul sito www.sportinsieme.net.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati