Calendario 2010 della Polizia di Stato

Il ricavato della vendita sarà destinato a diversi progetti di solidarietà tra i quali quello che l’Unicef ha attivato nel Sud del Sudan. La scadenza per prenotare i calendari è il 23 ottobre. Possono essere ritirati presso la Questura di Aosta.
Società
Torna l’iniziativa di solidarietà del Dipartimento della pubblica sicurezza della Polizia di Stato in collaborazione con L’Unicef: la vendita del calendario della Polizia di Stato che sarà realizzato con foto artistiche ed evocative.
Due i tipi di calendario messi in vendita: quella da parete del costo di 8 euro e quello da tavolo, costo 6 euro. Il ricavato della vendita sarà destinato a diversi progetti di solidarietà tra i quali quello che l’Unicef ha attivato nel Sud del Sudan mirato alla formazione di magistrati, funzionari di Polizia a assistenti sociali per la protezione dei bambini, nonché al sostegno di una specifica unità di polizia per la protezione di donne e minori.
I calendari possono essere prenotati dai cittadini interessati presso l’Ufficio relazione con il Pubblico della Questura di Aosta, previa esibizione della ricevuta di versamento sul CC postale N. 745000 intestato a “Unicef Comitato italiano”, con l’indicazione del numero di calendari ordinati e la causale: “Calendario della Polizia di Stato 2010 per il progetto Unicef nel sud Sudan”. Il termine ultimo per richiedere il calendario è il 24 ottobre 2009.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte