“Cene degustazione, allietate da musica e racconti”: grande successo per la quinta edizione

La riscoperta dei sapori e dei prodotti che di generazione in generazione caratterizzano le tavole locali: è questo lo spirito che anima le serate organizzate dall'Aiat Gran San Bernardo e dalla Comunità Montana Grand Combin.
Società
E' giunta alla sua quinta edizione la rassegna "Cene degustazione, allietate da musica e racconti": sempre più turisti, ma anche tanti valdostani hanno partecipato alle serate, ideate dagli animatori Cristina Bracco di Etroubles e Paolo Boselli di Valpelline ed organizzate dall'Aiat Gran San Bernardo e dalla Comunità Montana Grand Combin.

I tre appuntamenti dell'edizione estiva di quest'anno hanno registrato il tutto esaurito: i prodotti del territorio sono stati protagonisti nell'agriturismo La Grandze di Etroubles, nell'agriturismo Le Vieux Alpage di Doues e all'Hotel Italia al Colle del Gran San Bernardo.
Familiarità, convivialità hanno contribuito a creare un'atmosfera festosa nelle serate, durante le quali la storia, i racconti, le ricette, i personaggi, gli aneddoti della Valle del Gran San Bernardo e della Valpelline, narrati e recitati da Cristina Bracco e Paolo Boselli, hanno fatto rivivere le serate di un tempo trascorse intorno al fuoco.
Sulle tavole, menù dai sapori tradizionali accompagnati da una scelta di vini valdostani "raccontati" dall'enologo Mattia Nicoletta di Fénis e dalle note della fisarmonica di Mirko Blessent di Valpelline che ha trascinato i convitati in canti tradizionali.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte