Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 7 Novembre 2019 15:49

Cervinia, da sabato 9 novembre si scia anche sul lato italiano

Valtournenche - Da sabato 9 aperta la parte alta della pista Ventina con rientro, sci ai piedi, alla stazione di Cime Bianche Laghi.

pista Ventina a Cervinia

La neve caduta nei giorni scorsi ha permesso a Breuil-Cervinia l’apertura della parte alta della pista Ventina con rientro, sci ai piedi, alla stazione di Cime Bianche Laghi. Inoltre, sempre da questo sabato, saranno in funzione le seggiovie “Plan Maison”, “Fornet” e “Bontadini”. Queste nuove aperture consentono di sciare sulla parte italiana del comprensorio del Cervino e per l’occasione è previsto uno speciale ski pass “Nazionale” a 30 euro (mattutino e pomeridiano 25,50 euro).

Aperti, in territorio svizzero, gli impianti del ghiacciaio di Plateau Rosà con le sciovie “Plateau Rosà 1,2, la seggiovia ” Furggsattel” e il collegamento “Trockener Steg – Piccolo Cervino”

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>