Coperto il Soldato valdostano in Piazza Chanoux ad Aosta

La copertura si è resa necessaria a seguito delle recenti e intense precipitazioni atmosferiche che hanno portato alla formazione di alcune crepe causate dalle infiltrazioni dell'acqua piovana.
Società
E’ momentaneamente coperta la statua del monumento al Soldato valdostano di Piazza Chanoux ad Aosta. "L’azione – precisa il Comune di Aosta – si è resa necessaria a seguito delle recenti e intense precipitazioni atmosferiche che hanno portato alla formazione di alcune crepe causate dalle infiltrazioni dell’acqua piovana. Dopo un sopralluogo eseguito congiuntamente dai tecnici comunali e della Soprintendenza per i Beni e le Attività culturali della Regione Valle d’Aosta con l’ausilio di esperti di una ditta di restauro, è stato deciso, a fini prudenziali, di preservare il monumento tramite una copertura temporanea. In particolare gli spigoli del monumento verranno coperti da “angolari” in legno con elementi imbottiti dai quali si svilupperà una fascettatura che lascerà, comunque, visibile parte dell’opera”.
Nei prossimi giorni sul monumento, realizzato dallo scultore piemontese Pietro Canonica (autore, tra l’altro del monumento al papa Benedetto XV nella Basilica di San Pietro in Vaticano,) e inaugurato il 30 novembre 1924, verranno svolte ulteriori verifiche al fine di individuare gli interventi più idonei per il restauro e la conservazione.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte