Società di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 31 Gennaio 2020 16:43

Coronavirus, controlli in corso su una bambina a Champoluc

Aosta - La bimba è stata messa in isolamento nella camera dell'albergo in cui è ospitata. Si è in attesa dei risultati del tampone.

laboratorio, esami, analisi, medicina, ospedaleEsami in laboratorio (foto d'archivio)

Una bambina di tre anni con febbre, proveniente da Hong Kong, in soggiorno in questi giorni a Champoluc, in Valle d’Aosta, è stata sottoposta al test del coronavirus. La bimba è stata messa in isolamento nella camera dell’albergo in cui è ospitata.

A darne conferma in aula è stato poco fa l’Assessore regionale alla Sanità, Mauro Baccega. “C’è una bambina a Champoluc che si pensa possa essere infetta.  – ha detto Baccega . -E’ isolata. E’ proveniente da Hong Kong via Londra. In questo momento è in corso una riunione in Presidenza con tutti i dirigenti coinvolti, io sono informato in tempo reale. E’ stato fatto il tampone, non c’è concretezza sull’analisi fatta. Aspettiamo i risultati prima di fare falsi allarmismi”. 

Sul fatto ha lanciato un comunicato ufficiale anche l’azienda Usl che ha sottolineato come il “tampone” “sia stato inviato all’ospedale Sacco di Milano su richiesta del medico pediatra, in applicazione del protocollo ministeriale. L’esito è atteso nelle prossime ore”.  “Al momento – sottolinea ancora l’Usl –  le condizioni della persona non sono gravi e non si esclude che possa trattarsi di sindrome influenzale comune.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>