Dieci nuovi cuccioli San Bernardo alla Fondation Barry di Martigny

A diventare genitori di cinque maschi e altrettante femmine in perfetta salute, sono stati la femmina "Tosca du Grand St. Bernard" e il maschio "Apollon de l’Orée des Montagnes".
Tosca
Società

Babbo Natale è arrivato con qualche ora di anticipo alla Fondation Barry di Martigny, dove la sera del 24 dicembre hanno fatto capolino i musetti di dieci cuccioli di San Bernardo. A diventare genitori di cinque maschi e altrettante femmine in perfetta salute, sono stati la femmina “Tosca du Grand St. Bernard” e il maschio “Apollon de l’Orée des Montagnes”.

“La neomamma Tosca ha superato felicemente le prime due settimane e si sta occupando della sua prole con affetto.” fanno sapere dalla Fondation.

Dal 4 febbraio 2020 sarà possibile visitare i piccoli San Bernardo e osservarli giocare e scorrazzare nei parchi del Barryland – Musée et Chiens du Saint-Bernard di Martigny. Il Barryland è aperto tutti i giorni e accoglie i visitatori dalle 10 alle 18.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società