E’ ai nastri di partenza la stagione estiva a Pila

Se col freddo lo sci è l’attività di punta, in estate la regina è la mountain bike, ma le attività proposte in realtà sono molte: dal parco avventura al nordic walking, passando per il cross country fino alle camminate per famiglie.
Società

Aprono domani gli impianti di Pila, pronta ad accogliere i turisti, ma non solo, con la sua offerta estiva variegata. Se col freddo lo sci è l’attività di punta, in estate la regina è la mountain bike: Pila è infatti una delle poche località italiane a essersi dotata di un vero e proprio Bike Stadium, insieme di piste permanenti di discesa.

Mountain bike
Gli amanti del Downhill e del Free Ride potranno quindi sperimentare le stesse emozioni del campione italiano Lorenzo Suding e degli atleti di fama internazionale che, su questi tracciati, il prossimo 14 agosto, correranno la tappa Italiana dell’ “iXS European Downhill Cup”, valida per la Coppa Europa.

Per inaugurare la stagione si parte con una promozione rivolta proprio a tutti i bikers: dal 25 giugno al 3 luglio per ogni bike pass giornaliero acquistato si avrà la possibilità di accedere gratuitamente agli impianti il giorno successivo.

E a partire da quest’estate si aggiunge un’altra novità: i bikepass plurigiornalieri non consecutivi, che consentono con un unico pass di utilizzare gli impianti di risalita di Pila, La Thuile, Monterosa e Cervinia in giornate scelte a piacimento durante tutto il periodo di apertura estiva. Un plurigiornaliero non consecutivo valido 3 giorni a scelta costa 48 euro.

Le altre attività
Se non si vive di pura adrenalina ma si vuole pedalare in tranquillità, si possono scegliere i percorsi di cross country: 12 itinerari per un totale di 185 km di discesa, che spaziano da 2300 a 600 m. di quota, classificati in ordine di difficoltà.

Per chi invece non ama proprio la bici, ma non disdegna le sfide, c’è il parco avventura, adatto agli adulti come ai bambini, con 5 percorsi di varie difficoltà: ponti tibetani, passerelle su tronchi, teleferiche, corde, moschettoni e quanto può servire per volare da un albero all’atro, sempre in totale sicurezza.

A arricchire il panorama delle attività ci sono poi le escursioni in alta quota, il nordic walking park, accanto ad attività più tradizionali come equitazione, pesca, tennis, fitness.

Per informazioni: Società impianti a fune di Pila www.pila.it, tel 0165 521148.
Consorzio turistico: L’Espace de Pila: www.pilaturismo.it, tel 0165 521055.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte