Erasmus Plus, il Liceo linguistico di Courmayeur ospita 50 ragazzi provenienti da 8 paesi

L'istituzione scolastica, si è infatti aggiudicata il progetto Erasmus Plus per il biennio 2015-2017, la cui prima tappa toccherà la Valle d’Aosta.
Liceo linguistico Courmayeur
Società

Il Liceo lingustico ospita da domani e per una settimana cinquanta ragazzi provenienti da otto paesi europei per progetto multiculturale. L’istituzione scolastica, si è infatti aggiudicata il progetto Erasmus Plus per il biennio 2015-2017, la cui prima tappa toccherà la Valle d’Aosta.

Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea attivato a partire dal 2014 per favorire la cooperazione transnazionale, il contatto tra diverse scuole e istituzioni scolastiche europee, al fine di stimolare la crescita di competenze professionali, innovare le pratiche educative e la gestione organizzativa.

“Can you tell me the way to… Tracing our European heritage on foot” il titolo del progetto che coinvolgerà nove Paesi europei – oltre all’Italia, la Polonia, la Svezia, la Francia, il Portogallo, la Spagna, la Croazia, la Lituania e la Slovacchia –  allo scopo di analizzare e ripercorrere le reti di strade, stradine e sentieri che attraversano il nostro continente e che hanno permesso a uomini e donne di culture diverse di incontrarsi e comunicare, ponendo le basi culturali, politiche, religiose ed economiche dell’Europa moderna.

Nei due anni del progetto i ragazzi verranno coinvolti in quattro scambi multi-culturali. Una piattaforma eTwinning sarà attivata per poter condividere tutti i dati raccolti e per permettere ad alunni e insegnanti di comunicare, cooperare e sviluppare le idee del progetto a distanza. 

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società