Giro ciclistico internazionale Valle d’Aosta-Savoie-Mont Blanc: in 135 alla partenza

Sei tappe, 772,480 Km di gara, 135 ciclisti. Sono i numeri della 45ª edizione del Giro ciclistico internazionale Valle d'Aosta-Savoie-Mont Blanc, presentata ufficialmente il 17 luglio al Forte di Bard e che si svolgerà dal 26 al 31 agosto prossimi.
Giro ciclistico della Valle
Società
Si svolgerà in sei tappe, dal 26 al 31 agosto prossimi, con partenza da Pollein e arrivo finale a Ville-La-Grand, in Savoia, la 45ª edizione del Giro ciclistico internazionale Valle d’Aosta-Savoie-Mont Blanc, presentata ufficialmente il 17 luglio al Forte di Bard. La Fortezza, “sentinella della Alpi” per il secondo anno consecutivo ospiterà un arrivo di tappa del prestigioso evento sportivo: accadrà giovedì 28 agosto, in occasione della terza tappa, Valtournenche-Forte di Bard.

Sono complessivamente 135 i corridori che si contenderanno il podio, in rappresentanza di 27 squadre, e che si confronteranno sul percorso di 772,480 Km diviso in sei tappe.  A presentare questa edizione della kermesse sportiva sono stati Vasco Sarto, presidente del Comitato Organizzatore, che ha descritto il percorso di gara e l’impegno organizzativo per questo evento, Natale Dodaro, presidente regionale della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, presidente nazionale della F.C.I. che ha sottolineato come la manifestazione sia ormai tra le più importanti al mondo nel ciclismo giovanile. Presenti anche Marcel Vercellini, presidente del Comitato Haute-Savoie e Aurelio Marguerettaz, assessore regionale al Turismo e Sport che ha evidenziato come “La Regione Valle d’Aosta garantirà una sempre maggiore attenzione a tutti gli sport che valorizzeranno le bellezze del nostro territorio, e il ciclismo rientra a pieno titolo tra queste discipline”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società