Grande partecipazione alla gare del Golf Courmayeur. A settembre ancora tanti appuntamenti

Nel mese di settembre si terranno ancora diverse gare al Golf Club Courmayeur. Tra le altre, la "Valle d'Aosta Cup", che vedrà scendere in campo le rappresentative dei sette golf club valdostani, per contendersi il titolo di miglior circolo della Valle.
Mattia Chabob, vincitore del lordo nelle gare di sabato 29 e domenica 30 agosto
Società

Nonostante la stagione volga al termine, continuano a essere tantissimi i giocatori sui tee di partenza delle gare del Golf Club Courmayeur, che per tutto il mese di settembre ha ancora in serbo ancora prestigiosi appuntamenti.

Durante lo scorso weekend, i giocatori si sono contesi la Coppa Hotel Centrale, una 18 buche stableford con in palio, per i vincitori delle 3 categorie e del lordo, l'invito alla gara del 13 settembre a Chamonix, mentre domenica 30 è stata la volta della gara sponsorizzata dalla "Gastronomie du sud ouest – vins et foies gras", con la divertente formula caratterizzata da 9 buche stableford e 9 buche di putting green.

Nella gara di sabato, successo in prima categoria per Elena Rossi Polvara, su Mario Castelli e Walter Fangi, mentre ad aggiudicarsi il primo lordo è stato Mattia Chabod. In seconda categoria, Giacomo Galvani ha avuto la meglio su Giorgio Glarey e su Angelo Pagani. Tutto al femminile, invece il podio della terza categoria con Claudia Panelli sul gradino più alto, seguita da Milena Gomiero e Giuseppina Ciano.

La gara di domenica, molto apprezzata dai gourmets, dato l'elevato contenuto culinario, ha visto nuovamente imporsi Mattia Chabod nel lordo, mentre nel netto, in prima categoria, Luigi Turba si è imposto su Patrick Berthod. In seconda, Maurizio Messa ha preceduto Anna Perino ed in terza è stato confermato il predominio "rosa", con il successo di Donatella Chierico su Patrizia Azzoni. Assegnati anche diversi premi speciali: il primo juniores ad Edoardo Augeri, il primo lady è andato a Francesca Martelli, il primo seniores a Giuseppe Costa, il primo master a Nicolò Nefri, e, infine, il primo super master a Paolo Guidi.

Per questo fine settimana, ci sono in calendario altre due gare da non perdere: sabato 5 settembre la "Coppa Argenteria Miracoli" e domenica 6 la gara dell'Aiat Monte Bianco, entrambe con formula 18 buche stableford. Nel corso del weekend successivo, sabato 12, sarà la volta della gara promossa dal "Comune di Courmayeur", una 18 buche con formula stableford, e domenica 13 si ripeterà il consueto appuntamento della "Giavamarconi", un'eclettica medal.

Ma quello che forse si colloca tra gli impegni più importanti della stagione golfistica valdostana, si svolgerà sabato 19 settembre, quando, proprio sul percorso della Val Ferret, le rappresentative dei sette circoli della nostra regione disputeranno la "Valle d'Aosta Cup": una gara all'insegna dell'amicizia e della sportività, ma che comunque fa sempre registrare un forte carattere agonistico, dal momento che in palio c'è il titolo di miglior circolo della Valle.

A concludere la stagione agonistica 2009, ma non quella del golf che proseguirà la sua attività per qualche ulteriore settimana, sarà, domenica 27 settembre, la "Gara del Gestore", una simpatica gara medal alla bandiera, ovvero finiti i colpi si pianta una bandierina ad indicare il punto d'arrivo e vince chi arriva più lontano.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte