Hône in festa per celebrare la ‘Micóoula’

L'iniziativa, giunta alla tredicesima edizione, animerà il comune della Bassa Valle, il 7 e l'8 dicembre, con concerti, mercatini di prodotti tipici, stand di degustazione e la vendita di questo dolce tradizionale.
La preparazione della micooula
Società

Due giorni di manifestazioni a Hône, domenica 7 e lunedì 8 dicembre prossimi, per festeggiare la Micóoula, un tipico pane di segale il cui impasto viene arricchito con castagne e fichi secchi. La “Feuhta de la Micóoula”, giunta alla tredicesima edizione, è organizzata dalla locale Pro loco e dal Comune di Hône, in collaborazione con la biblioteca “Lou Moulin De l’Or”, l’Aiat “La Porta della Vallée”, l’associazione “Lé Giuandéc é lé Fouehtéc de Vión-a” e i Vigili del Fuoco Volontari. Nei due giorni il paese di Hône sarà, quindi, animato da concerti, mercatini di prodotti tipici, stand di degustazione e vendita di questo dolce che si è via via trasformato in un tipico dolce natalizio del territorio.

Domenica 7 dicembre, in particolare, a partire dalle 14.30, presso il padiglione riscaldato della Pro Loco in Via M. Colliard, sarà presentato il progetto di valorizzazione della micóoula portato avanti da un gruppo di giovani di Hône con il sostegno dell’amministrazione comunale. “Questi giovani – spiega il sindaco Luigi Bertschy – in autunno  hanno iniziato a seminare alcuni  terreni incolti con la segale, in patois lo bioou. Il loro obiettivo è quello di ampliare  il gruppo promotore, costituire un’associazione ed arrivare, in questo modo, a proporre nella prossima edizione della festa una micóoula prodotta esclusivamente con segale, castagne e fichi coltivati a Hône”.

All’incontro prenderanno parte, oltre al sindaco Luigi Bertschy e ai giovani del gruppo promotore, Teresa Charles per l’Accademia Italiana della cucina, l’assessore all’agricoltura Giuseppe Isabellon e alcuni rappresentanti dell’ Institut Agricole Régional. Modererà l’incontro   Daria Priod, Presidente della Commissione comunale pour le développement des traditions historiques et linguistiques de notre pays.

Lunedì 8 dicembre alle 10 prenderà il via il mercatino di articoli e prodotti artigianali lungo Via M. Colliard. Alle 14.30, presso la Maison du Bon Grain di Via M. Colliard (ex Latteria), è prevista la dimostrazione, l’impasto e la cottura della micóoula. Il pomeriggio sarà rallegrato dal gruppo Joueurs di Carnaval de Vapelena. Sarà, infine, possibile visitare presso  Via Mario Colliard la Mostra d’Arte contemporanea “Hône Artlab 2008”, aperta tutti i giorni dal 7 al 14 dicembre dalle ore 10 alle ore 20.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Comuni, Società
Società