I Giochi della Valle d’Aosta: le Comunità montane si sfidano in gare goliardiche

Prove di abilità ed equilibrio. Otto squadre. Prodotti locali in piazza. Animazioni per bambini. Ecco la carta d'identità della prima edizione dei 'Giochi della Valle d'Aosta', l'iniziativa che per tre giorni riunisce il territorio attraverso lo sport
Società
E’ attesa per domenica sera alle 21 la grande sfida tra i concorrenti della prima edizione dei “Giochi della Valle d’Aosta”, l’evento sulla falsa riga di “Giochi senza Frontiere” che metterà a confronto otto squadre, rappresentanti delle altrettante Comunità montane valdostane. In ogni rappresentativa militano 4 donne e 4 uomini, oltre a due jolly, pronti ad intervenire in caso di infortunio dei compagni, tutti capitanati da un manager. Inoltre, ogni squadra oltre che da un nome sarà contraddistinta da una propria divisa sportiva e da una mascotte.
I contendenti si confronteranno in diversi giochi singolari: lancio del cerchio cercando di centrare il compagno di squadra intento a saltare su un tappeto elastico, raccolta di funghi lungo un tragitto pieno di ostacoli, la gara di trasporto fontine rigorosamente tramite una teleferica, e ancora la gara di vinificazione, la “caccia grossa”, “Sciare in compagnia” e il gran finale è rappresentato dal “Fil Rouge-Palla di neve”, dove i concorrenti dovranno superare ostacoli stando dentro una grande palla.

Dopo le selezioni dei giorni scorsi avvenute alla Croix Noire di Aosta, i partecipanti si riuniranno questo pomeriggio a partire dalle ore 14 in piazza Chanoux ad Aosta, per il sorteggio e la consegna dei bracciali. Alle ore 18 seguirà la sfilata delle squadre con partenza dai giardinetti della stazione.
I primi protagonisti della manifestazione saranno poi questa alle ore 21 i bambini. Sabato 30 il ritrovo delle squadre è alle ore 10 alla Croix Noire. Sarà il momento per visionare in anteprima i giochi. Le gare inizieranno poi alle ore 21. La premiazione dei vincitori avverrà il 7 settembre in P.zza Chanoux ad Aosta, in occasione della Festa della Valle d’Aosta.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte