Incendio doloso per le auto bruciate al Ponte Romano

Gli agendi della squadra mobile di Aosta, dopo gli accertamenti, hanno confermato che l'incendio che ha distrutto tre auto nei giorni scorsi in via Ponte Romano, ad Aosta, è doloso. Gli inquirenti hanno accertato, infatti, che...
Società

Gli agendi della squadra mobile di Aosta, dopo gli accertamenti, hanno confermato che l’incendio che ha distrutto tre auto nei giorni scorsi in via Ponte Romano, ad Aosta, è doloso. Gli inquirenti hanno accertato, infatti, che le fiamme sono state alimentate da un liquido infiammabile, gettato sulla parte posteriore della Polo di proprietà di Antonella Sirianni, 31 anni, impiegata. L’incendio avrebbe poi interessato anche le auto vicine. Gli abitanti della palazzina al numero civico 33 erano stati costretti a lasciare gli appartamenti a causa del fumo che aveva invaso i locali. Sul posto erano intervenuti i vigili del fuoco.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Comuni, Società
Società