Società di Silvia Savoye |

Ultima modifica: 2 Marzo 2015 0:00

Inquinamento, Legambiente sollecita convocazione del Comitato regionale trasporti

Aosta - "La qualità dell'aria al di là del Monte Bianco è pessima, quasi come quella di Parigi.

 

E in Valle d'Aosta ? Qui, come al solito, la soluzione è sempre descritta come idilliaca, ma naturalmente non è così. " scrive in una nota Legambiente.

"La qualità dell’aria al di là del Monte Bianco è pessima, quasi come quella di Parigi.

 

E in Valle d’Aosta ? Qui, come al solito, la soluzione è sempre descritta come idilliaca, ma naturalmente non è così. " Così in una nota Legambiente in relazione al comunicato diffuso nei giorni scorsi da Arpa e dalla Regione "I picchi di inquinamento non mancano.  – scrive l’Associazione – 

Dall’insediamento della nuova Giunta regionale del Presidente Rollandin, sollecitiamo la convocazione del Comitato regionale trasporti, organo competente a monitorare il fenomeno dell’inquinamento veicolare.

 Dalla Regione non abbiamo avuto risposta. Dovremo aspettare un nuovo Consiglio regionale?

 "

Legambiente chiede, quindi, la convocazione del Comitato "al fine di informare le associazioni rispetto alla situazioni dell’inquinamento atmosferico e del numero di TIR che attraversano la Regione. 
Non si tratta solo di un atto dovuto, a tutela della salute e dell’ambiente dei cittadini valdostani, ma anche di solidarietà con la comunità amica dell’Alta Savoia.

"

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>