L’Asva conferma tre consiglieri nazionali Fnsi al congresso di Riccione

L’Associazione Stampa Valdostana ha confermato i suoi tre componenti nel consiglio nazionale della Fnsi, il sindacato unitario dei giornalisti, durante il congresso nazionale di Riccione. Del consiglio nazionale faranno parte il presidente Asva Alessandro Mano, Sara Sergi, in rappresentanza dei collaboratori valdostani, e Benoît Girod.
I consiglieri nazionali della Fnsi Benoît Girod, Alessandro Mano e Sara Sergi
Società

Un risultato non scontato: l’Associazione Stampa Valdostana ha confermato i suoi tre componenti nel consiglio nazionale della Fnsi, la Federazione nazionale della stampa italiana, sindacato unitario dei giornalisti.

Il congresso nazionale è stato ospitato a Riccione da martedì 14 a venerdì 17 febbraio. Qui sono stati eletti Alessandra Costante, giornalista genovese del Secolo XIX, alla carica di segretaria generale, e Vittorio Di Trapani, napoletano già segretario dell’Usigrai, a presidente.

Del consiglio nazionale farà parte di diritto il presidente dell’Asva Alessandro Mano (La Stampa, Dire). A rappresentare invece i collaboratori valdostani è stata indicata dalla delegazione Sara Sergi (La Stampa, Ansa). Infine, Benoît Girod (Ufficio stampa della Regione) è stato eletto nella lista di ControCorrente con 76 preferenze, posizionandosi al 14° posto in una lista che ha eletto 20 colleghi. Con i tre consiglieri nazionali, al congresso erano delegati per la Valle d’Aosta anche Francesca Jaccod (Rai VdA) e Luca Ventrice (AostaSera.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte