Lavoro, una rappresentanza del Dipartimento regionale in visita al Pôle emploi di Chamonix

L'obiettivo era di conoscere buone prassi francesi per facilitare l’incontro tra chi cerca e chi offre lavoro nel settore turistico, anche in preparazione del prossimo evento autunnale valdostano, Journée des métiers du tourisme.
Società

Con l’obiettivo di conoscere buone prassi francesi per facilitare l’incontro tra chi cerca e chi offre lavoro nel settore turistico, anche in preparazione del prossimo evento autunnale valdostano, Journée des métiers du tourisme, una rappresentanza del Dipartimento lavoro e formazione è stata in visita ieri pomeriggio 4 luglio 2016 al Pôle emploi di Chamonix. 

Dirigenti e funzionari, accompagnati dall’Assessore regionale alle Attività produttive, Raimondo Donzel, hanno incontrato François Carillo, Directeur de l’Agence de Sallanches et Chamonix, Sabine Cordier, Directrice de l’Agence d’Annecy, Fabiana Gros, Responsable Equipe Entreprises, Eliane Tortorici, Chargée de Mission relations transfrontalières et l’adjointe au Maire, Jacqueline Fattier.

"Lo scambio di buone prassi costituisce sempre un arricchimento reciproco che consente di allacciare rapporti di collaborazione concreti e, in questo caso, utili a chi cerca occupazione nel settore alberghiero.  – si legge in una nota – Già dal prossimo autunno, infatti, una delegazione francese del Pôle emploi è stata invitata a partecipare alla Journée des métiers du tourisme valdostana".

Durante la visita la delegazione valdostana ha potuto verificare sul campo la collaborazione esistente e consolidata da tempo tra il Pôle emploi di Chamonix, la Mairie e l’Université, per la gestione dell’evento 2016 Récrutement Saison Hiver che si svolgerà l’11 ottobre prossimo a Chamonix.

 

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società