Lorella Zani è la nuova presidente di Alice onlus

Alla vicepresidenza siederà Sandra Chastres Graçiela, consigliere e referente sezione Ictus Donne. Il consiglio direttivo dei prossimi tre anni sarà ancora composto da Alberto Canepa, Carla Simone, Guido Favario e Paola Petitpierre.
Il neo direttivo di Alice
Società

Sarà Lorella Zani, già vice-presidente e socio fondatore di Alice, a guidare l'Associazione per la Lotta all'Ictus Cerebrale. Ad eleggerla l'Assemblea dei soci che si è riunita il 22 aprile scorso.  Alla vicepresidenza siederà Sandra Chastres Graçiela, consigliere e referente sezione Ictus Donne. Il consiglio direttivo dei prossimi tra anni sarà ancora composto da Alberto Canepa, Carla Simone, Guido Favario e Paola Petitpierre mentre il referente scientifico è Marco Bacchieri Cortesi.

Alice ha anche creato anche una nuova sezione denominata "Alice emicrania" il cui responsabile sarà Giuseppe D'Alessandro, presidente uscente della Associazione. "Il rinnovo del consiglio direttivo e la nomina dei nuovi rappresentanti di Alice  – ha commentato D'Alessandro – realizza il progetto iniziale dell'associazione, cioè quello di consegnare l'organizzazione ai rappresentanti dei malati e dei familiari colpiti da ictus cerebrale valorizzando la figura dei referenti scientifici in funzione delle competenze specifiche".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte