Lunedì 19 aprile una giornata di preghiera per il Papa

"Mentre la Chiesa si stringe attorno al Papa Benedetto non vuole venire meno al dovere di purificazione, pregando in particolare per le vittime di abusi sessuali e per quanti, in ogni parte del mondo, si sono macchiati di tali odiosi crimini".
Società

Lunedì 19 aprile 2010 in occasione del quinto anniversario della elezione di Papa Benedetto XVI, la Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana ha indetto una giornata di preghiera invitando, "in questo difficile momento, tutte le comunità ecclesiali a stringersi in quel giorno nella preghiera intorno a Lui, centro di unità e segno visibile di comunione".

La Valle ricorderà  il Santo Padre nella preghiera, in particolare nella celebrazione eucaristica di lunedì 19 aprile alle ore 18,30 nella Chiesa Santuario dell'Immacolata di Aosta, nella messa presieduta dal Vescovo di Aosta, Mons. Giuseppe Anfossi, che guiderà la preghiera e la riflessione della comunità diocesana.

"Mentre la Chiesa si stringe attorno al Papa Benedetto – si legge in una nota della Curia – non vuole venire meno al dovere di purificazione, pregando in particolare per le vittime di abusi sessuali e per quanti, in ogni parte del mondo, si sono macchiati di tali odiosi crimini". La preghiera sarà anche per sostenere i tanti sacerdoti, religiosi e religiose e i tanti educatori laici che svolgono con dedizione e assoluta fedeltà a Dio e all'uomo il loro compito educativo, spendendo se stessi generosamente al servizio degli altri, in particolari dei piccoli.

Messaggi di auguri al Santo Padre sono stati inviati dal Presidente della Regione, Augusto Rollandin e del Consiglio regionale, Alberto Cerise. 

 

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte