Lutto nell’Arcigay, è mancato il maestro Romeo Henriet

Romeo Henriet, 59 anni di Gignod, insegnante di scuola primaria, era molto conosciuto in Valle per il suo impegno civile.
Romeo Henriet
Società

L'associazione Arcigay Valle d'Aosta piange la scomparsa prematura di Romeo Henriet, 59 anni di Gignod. L'uomo, insegnante di scuola primaria, era molto conosciuto per il suo impegno civile. Era stato presidente di Arcigay nel 2006 e 2007. 

In una nota Samuele Tedesco, attuale presidente Arcigay lo ricorda così: "Il dolore che si prova in queste situazioni è immenso. La comunità LGBT italiana oggi perde un grande volto storico per la battaglia per i diritti civili. Vogliamo far si, come associazione, che la sua storia di attivista, di uomo e di grande maestro non venga mai dimenticata dalle future generazioni per far scoprire loro l'importanza dell'inclusione e dell'uguaglianza." 

"Gli siamo molto grati  – prosegue Tedesco – per avere condiviso con noi, in qualità di guida, anni importanti per l'associazionismo Lgbt nella nostra regione. Abbiamo avuto l'occasione di riconoscere in lui capacità e doti umane non comuni: tenacia, pazienza, disponibilità, un vivo interesse per la cultura – specialmente il teatro popolare – e il mondo della scuola".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società