Maestri di sci, l’obiettivo è “migliorare il servizio e le competenze”

Annuale assembla generale ordinaria dei maestri di sci valdostani ospitata ieri pomeriggio al teatro Giacosa. Da quest'anno si inizia a sperimentare la Tessera europea professionalizzante. Tutti i nomi dei premiati di ieri.
Società

Ha i contorni di una festa l’annuale assembla generale ordinaria dei maestri di sci valdostani ospitata ieri pomeriggio al teatro Giacosa. Una festa per gettare le fondamenta della nuova stagione invernale, ormai imminente, e l’occasione per parlare di bilanci, tecnologia, e prospettive.
Che si debba guardare avanti lo sa bene il Presidente dell’Associazione Valdostana Maestri di Sci Beppe Cuc che nel suo discorso introduttivo spiega come: “Dobbiamo sempre migliorarci e migliorare il servizio, aprire le nostre competenze certamente anche all’inglese, e magari implementando anche il tedesco e il russo in modo da essere sempre più competitivi ed appetibili sul mercato”, auspicando poi il coinvolgimento pieno e totale delle nuove generazioni di maestri.

Dagli auspici ai progetti, come la Tessera europea professionalizzante che verrà sperimentata da quest’anno: un supporto che permetta di identificare il maestro di sci (e per ora si partirà soltanto dai maestri di sci alpino) e riconoscere il suo operato a livello continentale, fino ai rapporti, in netto miglioramento, con gli interlocutori istituzionali (la Fisi in testa).
Rapporto con le istituzioni che è anche alla base dell’intervento, completamente politico, dell’Assessore al turismo, sport, commercio e trasporti Aurelio Marguerettaz: ”La collaborazione tra maestri e autorità è d’esempio per tutta l’Italia, e questo è merito della nostra autonomia: un valore per tutti noi che in questo momento è minacciato e che dobbiamo difendere”.
In chiusura d’assemblea, l’approvazione del bilancio preventivo per il 2013 (che ammonta a 1.476.973,97 euro), la presentazione del sito internet dell’Associazione, completamente rinnovato, la consegna dei diplomi ai neo maestri e la premiazione ai maestri di sci con 30 anni di attività alle spalle.

Ecco l’elenco dei premiati:
Maestri di sci con 30 anni di attività di servizio

Sci alpino: Roberto Barell, Elena Barmasse, Marco Belfrond, Emanuela Bieler, Massimo Carrozza, Michele Carrozza, Enrico Chasseur, Roberto Daniotti, Silvio De Angelis, Ilario Diemoz, Armando Distrotti, Bruna Ducly, Osvaldo Figerod, Andrea Fusco, Raul Gaglianone, Sergio Gaspard, Mario Gatto, Corrado Merlo, Marcello Meyseiller, Antonio Pession, Francesco Rao, Piero Rey, Paolo Trento, Manlio Vastarini, Maurizio Vuillermet, Paolo Vuillermoz.

Sci di fondo: Massimo Borettaz, Piermario Ganis, Gillio Jotaz, Iva Jotaz,

Diplomati neo maestri di sci alpino:
Alessio Di Vinadio Baldo, Irene Betti, Ludovica Brean, Virginia Carlotta Canteri, Manuel Cantoni, Shanty Cipolli, Roberto Coppo, Davide Corradi, Marika Covolo, Gianluca De Cristofaro, Giulia Falchero, Emanuele Frola, Jacopo Gaglianone, Sara Gattinoni, Hans Gerbelle, Luca Giavon, Rebecca Gola Cusino, Stefano Grosjacques, Carolina Guichardaz, Thomas Imperial, Federica Jordan, Francesco La Croce, Michele Landini, Yasmine Lupotto, Federica Malfa, Elena Vittoria Manara, Massimo Manella, Sasha Masseroli, Luca Mondardini, Pierre Nicco, Nicolas Ottin, Yari Pellissier, Daniele Perrier, Michael Pesse, Marta Pezzera, Alessandro Riz, Edoardo Saccaro, Alberto Schieppati, Francesca Setti, Eleonora Teglia, Samuel Thomasset, Matteo Tosetti, Giulia Vignotti, Corinne Vite, Ilaria Occhipinti.

Diplomati neo maestri di sci di fondo con specialità Winter Nordic Walking:
Marta Adele Beuchod, Elena Champvillair, Jean Marc Chanoine, Riccardo Charbonnier, Daniele Chioda, Laurent Chuc, Daniele Compagnoni, Maure Danne, Gianluca Giordana, Luca Gorret, Gianluca Mafrica, Ilenia Noussan, David Oreiller, Hervé Robbin, Marie Ange Vallainc, Martine Vallainc, François Viérin, René Laurent Vuillermoz

Maestri Specializzati Telemark:
Nicolò Ballico, Élodye Ballot, Davide Carrara, Cristiano Chichizola, Jacopo d’Orzo, Federico Detragiache, Stefano Gex, Alessandro Gontier, Daniel Guglielmino, Yuri Jerusel, Davide Lugon, Luca Marino, Ettore Personnettaz, André Tamone, Nicole Testolin, Federico Tognetto, Alessandro Verzellesi

Maestri Specializzati Portatori Handicap corso F.S.E.:
Andrea Borney, Luisa Frachey, Anita Gerali, Marco Lambert, Antonella Marquis, Enrica Meynet, Erik Mochet, Mara Piccioni, Riccardo Sartore, Paolo Trento.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte