Maggiori controlli dalle Forze dell’ordine contro vandalismo e violenza ad Aosta

Intensificazione dei controlli da parte delle Forze dell'Ordine e la possibilità per la Polizia locale di svolgere turni notturni per il rilevamento degli incidenti stradali in maniera da consentire specie nel...
Società

Intensificazione dei controlli da parte delle Forze dell’Ordine e la possibilità per la Polizia locale di svolgere turni notturni per il rilevamento degli incidenti stradali in maniera da consentire specie nel fine settimana, un’accresciuta operatività delle altre Forze dell’Ordine a maggior presidio del territorio. Sono queste le decisioni assunte questa mattina dal Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica (COSP) in seguito alle vicende di cronaca che hanno interessato la Valle nel week end.
Attraverso il contributo dei responsabili delle Forze dell’Ordine, il Cosp ha approfonditamente esaminato i diversi episodi e assunto alcune decisioni operative, in particolare su proposta del questore, dott. Salvatore Aprile e del comandante dei Carabinieri, ten. col. Guido Di Vita.
?E’ apparso evidente – sottolinea il presidente Luciano Caveri in una nota- come esista una generale allerta e una viva attenzione da parte delle Forze dell’Ordine sulle vicende di questi ultimi giorni mentre le indagini sui diversi fatti sono in corso?.
Il Questore di Aosta incontrerà inoltre gli esercenti per definire misure efficaci sia sotto il profilo della vigilanza che gli esercenti devono svolgere, sia per una maggiore diffusione nei locali di sistemi di video sorveglianza. La possibilità di incentivare i turni notturni per la Polizia Locale vuole infine essere una risposta anche agli atti di vandalismo che continuano a verificarsi in città, quali scritte sugli edifici e danneggiamento di auto.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società