Nominati i coordinatori di Renouveau Valdotain

L'Assemblea di Renouveau Valdotain che si è svolta sabato scorso a Nus ha designato i nuovi coordinatori: Patrizia Morelli, Albert Chatrian e Lorella Vezza, che condurrà il movimento durante il primo anno. A completare il...
Società

L’Assemblea di Renouveau Valdotain che si è svolta sabato scorso a Nus ha designato i nuovi coordinatori: Patrizia Morelli, Albert Chatrian e Lorella Vezza, che condurrà il movimento durante il primo anno. A completare il direttivo del movimento sono Jeannette Bondaz, Massimo Tamone e Sandro Théodule.
Diversi gli interventi che si sono succeduti in occasione dell’assemblea costituente. Non sono mancate le critiche al movimento di maggioranza dell’Union Valdotaine tra le quali quelle di Franco Vallet, coordiantore uscente, che ha evidenziato come l’UV non ?corrisponda più a ciò che si attende?. Per Andrione manca, invece, ?una politica fatta per amore della Valle d’Aosta e i metodi attuali rischiano di far perdere autonomia?.
Forti anche le critiche del senatore Carlo Perrin che prendendo la parola ha sottolineato la ?mancanza di autocritica? del suo ex movimento ribadendo, rispetto alla recente nomina di Augusto Rollandin, ?che alla presidenza della maggiore compagnia valdostana è stato messo colui che con le ultime elezioni ha perso la fiducia dell’elettorato?.
Sul piano delle alleanze politiche è stata evidenziata in particolar modo quella con Vallée d’Aoste Vive.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società