Nuovo servizio di informazione e consulenza sull’adozione

Il nuovo servizio gratuito di informazione e consulenza sull’adozione è realizzato dall’Agenzia Regionale per le Adozioni Internazionali (ARAI-Piemonte) e rivolto a tutti i cittadini interessati a questo tema di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.
Società
Viene inaugurato oggi, giovedì 12 novembre 2009, alle ore 13 a Torino nella sede dell’ARAI – Regione Piemonte, lo sportello informativo “Adozioni in rete” il nuovo servizio gratuito di informazione e consulenza sull’adozione promosso dalla Regione Piemonte, realizzato dall’Agenzia Regione per le Adozioni Internazionali (ARAI-Piemonte) e rivolto a tutti i cittadini interessati a questo tema (coppie aspiranti all’adozione nazionale e internazionali, famiglie adottive, educatori scolastici) di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.
"Lo sportello informativo che verrà inaugurato – evidenzia l’Assessore regionale alle Politiche sociali Albert Lanièce – aggiunge un prezioso servizio a quelli già resi dall’Agenzia Regionale per le Adozioni Internazionali all’utenza valdostana che desidera ricevere informazioni sul percorso adottivo. Tale servizio è aperto anche a tutti i soggetti che, a diverso titolo, nella nostra regionale possono entrare in contatto con il mondo dell’adozione, come ad esempio gli educatori, la scuola, gli enti, le istituzioni scolastiche preposte all’accoglienza di minori".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte