Orari di chiusura al traffico per il passaggio del Tour de France

Diverse strade della regione interassate dal passaggio della corsa saranno chiuse martedì 21 luglio: l'interruzione della circolazione avverrà fino al pasaggio della vettura di "fine corsa".
Il percorso della tappa Martigny - Bourg-Saint-Maurice
Società
La variopinta carovana del Tour de France passerà in Valle martedì 21 luglio per la 16° tappa “Martigny – Bourg-Saint-Maurice”: per consentire ai corridori di transitare, alcune strade saranno chiuse al traffico, fino al passaggio della vettura di chiusura corsa.
Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione saranno vietati il transito, la sosta e la fermata per tutti i tipi di veicoli lungo i margini di entrambe le carreggiate e negli spazi immediatamente adiacenti la sede stradale.
Secondo le previsioni i corridori passeranno a Saint-Rhémy intorno alle ore 14.30 e transiteranno al colle del Piccolo San Bernardo per poi lanciarsi nella discesa in vista dell’arrivo della tappa alle ore 16.30 circa. La carovana pubblicitaria anticiperà di circa un’ora e mezza la corsa.
Le strade del Colle del Gran San Bernardo e del Colle del Piccolo San Bernardo saranno entrambe chiuse a partire dalle ore 8, il Traforo del Gran San Bernardo verrà chiuso, in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 10 alle ore 14.30, mentre il Raccordo tra l’autostrada A5 e la Strada statale n. 27, con direzione Aosta-Gran San Bernardo, resterà chiuso dalle ore 10 sino al passaggio della vettura di fine corsa.   
La statale n. 27 sarà chiusa al transito dei mezzi pesanti e delle auto dirette al Traforo del Gran San Bernardo a partire dalle ore 8 e fino al termine della manifestazione.
Sarà vietata la circolazione nel tratto dell’autostrada A5 Aosta – Traforo del Monte Bianco, dal km 110+934 al km 143+400 e viceversa, compresa la Stazione di Aosta Ovest e i rispettivi svincoli autostradali, dalle ore 8 alle ore 18 per tutti i veicoli eccezionali o adibiti ai trasporti eccezionali, fatta esclusione per i mezzi d’opera che circolano nei limiti di massa complessiva a pieno carico entro i limiti legali di massa.
Nel dettaglio, la strada del colle del Gran San Bernardo fino a Saint-Rhémy-en-Bosses sarà chiusa a partire dalle ore 8, la strada statale numero 27 dalle 11.35 sarà interrotta a Saint-Oyen ed Etroubles, dalle 11.50 a Gignod e a partire dalle 11.55 a Signayes.
Ad Aosta, poi, la statale numero 26, sarà chiusa al traffico all’altezza della rotonda dell’ospedale a partire dalle ore 11.55, nei minuti immediatamente successivi, sulla stessa strada, verrà interrotta la circolazione a Sarre (ore 12), Saint-Pierre (ore 12.10), Villeneuve (ore 12.15), Arvier (ore 12.15), Avise (ore 12.20), La Salle (ore 12.20), Morgex (ore 12.30) e Pré-Saint-Didier (ore 12.40). A La Thuile la resterà chiusa a partire dalle ore 11.30, mentre dalla fine dell’abitato del comune di La Thuile fino al colle del Piccolo San Bernardo resterà chiusa dalle ore 8.
Tutte le strade sopraelencate resteranno chiuse fino al passaggio della vettura di “fine corsa”

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte