Piemonte costruzioni: si cerca un acquirente

Dopo la dichiarazione di fallimento della Piemonte Costruzioni, ora il curatore fallimentare Paolo Guarda sta cercando un acquirente. L'obiettivo è di salvaguardare il più possibile i livelli occupazionali e di garantire i...
Società

Dopo la dichiarazione di fallimento della Piemonte Costruzioni, ora il curatore fallimentare Paolo Guarda sta cercando un acquirente.
L’obiettivo è di salvaguardare il più possibile i livelli occupazionali e di garantire i 190 dipendenti dell’azienda di Issogne. Intanto i periti nominati dal Tribunale di Aosta hanno l’incarico di fare la valutazione economica delle attrezzature e degli immobili.
Rimane forte la preoccupazione da parte dei lavoratori che, nei giorni scorsi, hanno protestato davanti ai cancelli dell’azienda.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società