Potrebbe arrivare dalla diocesi di Como il successore del vescovo Anfossi

Giuliano Zanotta, 51 anni, nativo di Lenno, attuale vicario generale della Curia comasca, sarebbe prossimo alla nomina a vescovo di Aosta. Anfossi il prossimo 7 marzo compirà 75 anni e in quella data dovrà rassegnare le proprie dimissioni.
Monsignor Giuliano Zanotta (corrierecomo.it)
Società

Potrebbe arrivare dalla diocesi di Como il nuovo vescovo di Aosta. Mons. Giuseppe Anfossi, infatti, il prossimo 7 marzo compirà 75 anni e in quella data dovrà rassegnare le proprie dimissioni. Successivamente spetterà al Papa decidere se accoglierle ed eventualmente chi nominare alla guida della chiesa valdostana.

Ad avanzare alcune ipotesi è l'edizione on line del Corriere di Como che ha riportato la voce secondo cui monsignor Giuliano Zanotta, 51 anni, nativo di Lenno, attuale vicario generale della Curia comasca, sarebbe prossimo alla nomina a vescovo di Aosta.

Sempre secondo il Corriere di Como il diretto interessato smentisce categoricamente, mentre il vicario generale di Aosta, monsignor Franco Lovignana, si limita a dire: "Il vescovo lo abbiamo ed è felicemente regnante". "È pur vero però – si legge nell'articolo firmato da Anna Campaniello – che i sacerdoti sono tenuti all'assoluto riserbo sui loro possibili incarichi fino all'ufficializzazione da parte delle autorità ecclesiastiche superiori. Passaggio che, almeno per il momento, non sarebbe avvenuto".

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte