Rapina alla filiale Unicredit di via Saint Martin ad Aosta

E' di 700 euro il bottino della rapina commessa nel primo pomeriggio di oggi nella filiale di via Saint Martin de Corleans della banca Unicredit, ad Aosta. Un uomo armato di pistola e con il volto coperto in parte da un cappello...
Società

E’ di 700 euro il bottino della rapina commessa nel primo pomeriggio di oggi nella filiale di via Saint Martin de Corleans della banca Unicredit, ad Aosta. Un uomo armato di pistola e con il volto coperto in parte da un cappello con visiera, al momento della riapertura pomeridiana è entrato nei locali e, dopo aver minacciato i dipendenti, ha svuotato le casse. La rapina è stata compiuta in pochi minuti. E’ probabile che all’esterno il rapinatore avesse un complice ad attenderlo in auto. Posti di blocco di polizia e carabinieri sono stati istituiti nelle principali strade cittadine.
L’ultima rapina in ordine di tempo risale al mese di ottobre 2006 ed era stata commessa ai danni della filiale di Charvensod (località Pont Suaz) della banca di Credito cooperativo valdostano.
Tre persone si erano introdotte nell’istituto dopo aver minacciato dipendenti e clienti. Nel mese di aprile ad essere colpita era stata invece la filiale della banca di Credito Cooperativo Valdostano, in località Le Pont 11 a La Salle. Il bottino in questo caso era stato di 20mila euro.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società