Scoprire il mestiere di artigiano: da aprile a novembre al MAV

L’artigiano del cuoio, il tornitore del legno, la dentellière, il ceramista, il fabbro e il bottaio. Sei mestieri da scoprire attraverso laboratori e visite guidate al Mav e agli atelier sul territorio: è la nuova proposta del MAV
Mav, laboratorio didattico, falegname, artigianato
Società

Per diffondere la cultura del savoir-faire, valorizzare l’artigianato di ieri e di oggi e offrire percorsi sempre diversi con il coinvolgimento attivo delle famiglie e degli artigiani che operano sul territorio, il Museo dell’Artigianato di Tradizione Valdostano di Fenis, in occasione della recente riapertura, propone per cinque mesi, da aprile e novembre, il percorso da titolo “Alla scoperta del Mestiere di Artigiano”.

L’iniziativa prevede ogni mese la scoperta di una professione artigiana (l’artigiano del cuoio, il tornitore del legno, la dentellière, il ceramista, il fabbro e il bottaio) attraverso la conoscenza della collezione museale con un successivo laboratorio manuale (i primi mercoledì del mese dalle 15.00 alle 17.00) e l’uscita didattica presso una bottega artigiana della Regione (l’ultimo mercoledì dalle 15.00 alle 17.00). I laboratori metteranno direttamente a contatto i più piccoli con le materie prime che i nostri sapienti artigiani sanno rielaborare con grande creatività, e sarà così l’occasione per acquisire anche le tecniche che caratterizzano ogni singolo mestiere. La guidata presso gli atelier sarà invece un momento di scoperta delle realtà artigiane operanti sul territorio, un’occasione per ascoltare e imparare direttamente dagli esperti del settore.

“Il valore aggiunto dell’attività in questione – spiega la conservatrice responsabile del MAV, Nurye Donatoni – è garantito dalla continua collaborazione tra gli operatori didattici del museo e gli artigiani professionisti coinvolti sia in fase di progettazione che in quella di realizzazione del progetto”. Tutte le attività sono rivolte ai bambini dai 3 ai 12 anni, tranne i laboratori del mese di settembre che, vista la complessità del materiale trattato, saranno rivolti ai bambini dai 6 ai 12 anni. Il costo di ogni attività è di 5 euro a bambino con possibilità di abbonamento. E’ obbligatoria la prenotazione telefonica dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00 al numero 0165/763912. Per info: Tel . 0165-763912 – E -mail info@mav.ao.it

Programma e date

APRILE: L’Artigiano del cuoio
3, 10, 17 aprile → laboratorio manuale al MAV
24 aprile → visita alla scoperta di una bottega artigiana;

MAGGIO: Il Tornitore del legno
1, 8, 15, 22 maggio → laboratorio manuale al MAV
29 maggio → visita alla scoperta di una bottega artigiana;

GIUGNO: La Dentellière
5, 12, 19 giugno → laboratorio manuale al MAV
26 giugno → visita alla scoperta di una bottega artigiana;

(LUGLIO e AGOSTO: periodo di sospensione del progetto per attività didattiche estive)

SETTEMBRE: Il Fabbro
4, 11, 18 settembre → laboratorio manuale al MAV
25 settembre → visita alla scoperta di una bottega artigiana;

OTTOBRE: Il Bottaio
2, 9, 16, 23 ottobre → laboratorio manuale al MAV
30 ottobre → visita alla scoperta di una bottega artigiana;

NOVEMBRE: Il Ceramista
6, 13, 20 novembre → laboratorio manuale al MAV
27 novembre → visita alla scoperta di una bottega artigiana.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società