Studenti delle scuole superiori chiamati a elaborare progetti sulla violenza

In particolare quella in ambito domestico e di coppia. Termine ultimo di presentazione: 30 aprile. L'iniziativa promossa dal Centro Donne contro la Violenza e dalla Zonta International Club rientra nel progetto “Violenza: se la riconosci, la combatti.
Società

Le classi delle scuole secondarie di secondo grado della regione, hanno tempo fino al prossimo 30 aprile per presentare progetti sul tema della violenza, in particolare quella in ambito domestico e di coppia.

L'iniziativa promossa dalla Consulta regionale femminile – Centro Donne contro la Violenza di Aosta – e dalla Zonta International Club di Aosta rientra nel progetto “Violenza: se la riconosci la combatti”.

Gli elaborati in qualunque forma espressiva (testi, video, opere di grafica – fotografia – pittura, messaggi e proposte di comunicazione) sulla violenza di genere,  possono essere individuali, di gruppo, di classe, ma la partecipazione avviene in ogni caso con l’accompagnamento di un insegnante.

Per partecipare la/il docente dovrà inviare gli elaborati unitamente al modulo di partecipazione compilato in ogni sua parte a: Concorso “Violenza – Se la riconosci la combatti” – Consulta regionale femminile della Valle d’Aosta – viale Partigiani, 52 11100 Aosta (se inviato per posta farà fede il timbro postale). La documentazione è disponibile su: www.consiglio.regione.vda.it/consulta_femminile

Gli elaborati verranno valutati in base alla pertinenza al tema, alla coerenza, all’originalità, all’efficacia comunicativa e alla valenza del messaggio. E' prevista l'esposizione di tutti gli elaborati in occasione della cerimonia di premiazione e la loro pubblicazione sul sito appositamente creato.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte